INSIEME POSSIAMO cambiare MEDA
stai leggendo...

Riflessioni

25 Novembre, Giornata internazionale contro violenza sulle donne

“La violenza nei confronti delle donne è una grave violazione dei diritti umani, eppure è tuttora diffusa in tutto il mondo. L’idea che le molestie o le violenze inflitte alle donne siano normali e accettabili è sbagliata e deve cambiare. Spetta a tutti noi dire no, respingere apertamente gli atti di violenza o molestia, sostenere le vittime”.

In Italia il dramma della violenza di genere si confronta con cifre sempre più esorbitanti e preoccupanti. Solo nei primi 9 mesi del 2018 sono stati ben 32 i femminicidi, crescono denunce e arresti, le donne che si sono rivolte ai centri antiviolenza nel 2017 sono state 49.152, 29.227 delle quali hanno iniziato un percorso di uscita dal tunnel dei maltrattamenti. L’Associazione Di.Re (Donne in rete contro la violenza) conferma l’identikit dell’aggressore, nel 65% dei casi italiano.

 

Condividi questo contenuto!
Partito Democratico - Circolo di Meda Via Roma, 4 20821 Meda (MB) - www.pdmeda.it